ORGANI

Sono organi della Fondazione il Presidente, il Comitato Direttivo, il Consiglio Generale e il Collegio dei Revisori dei Conti.
Il Segretario Generale e la Consulta Onoraria sono previsti per Statuto rispettivamente artt. 16 e 18.

 

Organigramma anno 2018:

Tommaso Agnoni –  Presidente (in carica dal 1° gennaio 2018)
Massimo Amodio – Vice Presidente vicario
Maria Rosaria Iacono - Vice Presidente

Comitato Direttivo
(art. 10)
Armandina Antobenedetto
Paola Cerocchi
Clotilde Lucchetti
Maria Cristina Misiti
Giovanni Pesiri
Antonio Rodinò di Miglione


Consiglio Generale
(secondo l'art. 8.1.a dello Statuto)
Maria Rosa Trio – Prefetta di Latina
Gisella Capponi – Direttrice Istituto Superiore Conservazione e Restauro
Valentina Sagaria Rossi – Presidente Fondazione Leone Caetani
Saverio Urciuoli – Soprintendenza Beni Architettonici e Paesaggistici del Lazio per le province di
Roma, Viterbo, Rieti, Latina e Frosinone


(secondo l'art. 8.1.b dello Statuto)
Gaetano Benedetto – Presidente Ente Parco Nazionale Circeo
Sofia Bosco de Aguilar – Fondo Ambiente Italiano / FAI
Maurilio Cipparone – Consorzio Universitario Ricerca Socioeconomica Ambiente / CURSA
Natalino Corbo – Consorzio Bonifica Agro Pontino
Andrea Gentiloni Silveri - Fondazione Camillo Caetani
Esme Howard – International Friends of Ninfa (UK)
Raffaele Riccardi – Conservatorio statale di Musica 'Ottorino Respighi', Latina
Costanza Pera – WWF Italia



(secondo l'art. 8.2 dello Statuto)
Agostino Attanasio 
Alberto Budoni
Elisa Cerocchi
Anna Esposito
Daniela Esposito 
Michael Matheus
Luciano Monti
Azzurra Piattella 
Alberto Raponi
Stefano Salbitani 
Rossella Sleiter 
Sofia Varoli Piazza 
Alessandro Viscogliosi 


Collegio dei Revisori dei Conti
Gabriele Giordano
Pier Giorgio Avvisati
Tonino De Giovine

Segretario Generale
Luigi Ferdinando Giannini


Consulta Onoraria
Rita Biuso
Raniero Vincenzo De Filippis
Gabriella Lucchetti
Giovanni Magnanti
Arturo Osio
Gabriele Panizzi
Antonella Ponsillo
Mario Priolo
Bernardo Rossi Doria
Lidia Soprani
Pier Giacomo Sottoriva
Luigi Zanda

 

Diretto del Monumento Naturale Giardino di Ninfa
Lauro Marchetti